Un saluto per un augurio

Gino De Vecchis

Abstract


Radici e origini: un binomio solo apparentemente sinonimico, che bene si addice a questa riflessione, con cui si chiude la mia direzione del Semestrale di Studi e Ricerche di Geografia. Intendo infatti evidenziarne non soltanto la lunga durata temporale, ma anche tutta la vivace forza di una continuità che ha contribuito a offrire ai geografi della Facoltà di Lettere e Filosofia della Sapienza un segnale chiaro per irrobustire il senso di appartenenza a una riconosciuta comunità scientifica, che solo come tale può – e deve – aprirsi il più possibile all’incontro con gli altri saperi in un reciproco arricchimento culturale.

Un ringraziamento a parte merita Riccardo Morri, che più di tutti, e ormai da tanti anni, si è impegnato nel Semestrale con grande dedizione, ma anche con un contributo notevole di idee e di proposte innovative. Il suo operato, dapprima come Segretario, ha avuto nel 2008 un significativo riconoscimento ufficiale con l’attribuzione della Vicedirezione, e nel 2013 della Condirezione. In tutto il quadriennio, collaborando con lui in maniera intensa e costante, ho potuto apprezzare le sue ragguardevoli capacità organizzative e scientifiche. Ritengo pertanto del tutto naturale che, terminata questa esperienza per me felice, sia lui ad assumere la responsabilità della Rivista al livello più alto. Al nuovo Direttore e a questa preziosa Rivista auguro sentitamente di continuare a valorizzare l’immagine e la presenza della geografia nel panorama scientifico e culturale, in un futuro di crescenti e meritati successi.


Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.




Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution 3.0 License.

La rivista è inserita dall'Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca nell'elenco delle riviste scientifiche di classe "A" dell'Area 11 (Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche), Settore B1: Geografia e, al 18/02/2014, nell'elenco delle riviste scientifiche dell'Area 8 (Ingegneria civile e architettura), dell'Area 13 (Scienze economiche e statistiche) e dell'Area 14 (Scienze politiche e sociali).

The Italian journal Semestrale di Studi e Ricerche di Geografia is a free international peer-reviewed bi-annual journal now classified at the top ("A") of the ranking of Scientific Journals by the Italian National Agency for the Evaluation of the University System and Academic Research. Published since 1988, it inherits the tradition of the Pubblicazioni dell’Istituto di Geografia, based in Rome and first published in 1931.


DIREZIONE

Riccardo Morri  (Direttore, Sapienza Università di Roma)

Petros Petsimeris (Condirettore, Université Paris I Panthéon-Sorbonne)

 

 

COMITATO SCIENTIFICO

Tiziana Banini (Sapienza Università di Roma), Giovanni Calafiore (Sapienza Università di Roma), Francesco M. Cardarelli (Consiglio Nazionale delle Ricerche), Flavia Cristaldi (Sapienza Università di Roma), Joe T. Darden (Michigan State University), Gino De Vecchis (Sapienza Università di Roma), Paolo Di Giovine (Sapienza Università di Roma), Lila Leontidou (Hellenic Open University), Rubén Camilo Lois González (Universidad de Santiago de Compostela), Marco Maggioli (IULM di Milano), Claudio Minca (Macquarie University - Australia), Cosimo Palagiano (Accademia Nazionale dei Lincei), Giovanni Paoloni (Sapienza Università di Roma), Emanuele Paratore (Sapienza Università di Roma), Cristiano Pesaresi (Sapienza Università di Roma), Lidia Piccioni (Sapienza Università di Roma), Luca Romagnoli (Sapienza Università di Roma), Luca Serianni (Sapienza Università di Roma), Alberto Sobrero (Sapienza Università di Roma)


COMITATO DI REDAZIONE

Sandra Leonardi (Responsabile, Sapienza Università di Roma), Massimo Blanco, Monica De Filpo, Franco Fatigati, Armando Finocchi, Simona Mancini


COMITATO DEI REFEREE

Raffaella Afferni, Claudio Arbore, Caterina Barilaro, Marina Bertoncin, Simone Betti, Elisa Bignante, Edoardo Boria, Giuseppe Borruso, Gianluca Casagrande, Renzo Carlucci, Filippo Celata, Adriana Conti Puorger, Roberta Curiazi, Annalisa D'Ascenzo, Elena Dai Prà, Pierpaolo Faggi, Fabio Fatichenti, Claudio Ferrata (Svizzera), Floriana Galluccio, Emanuela Gamberoni, Carlo A. Gemignani, Cristiano Giorda, Sandra Leonardi, Ilda Mannino, Alessia Mariotti, Carla Masetti, Ivo Mattozzi, Gàbor Michalkò (Ungheria), Gabriela Osaci-Costache (Romania), Áine O'Healy (Stati Uniti d'America), Andrea Pase, Daniela Pasquinelli d'Allegra, Antonella Pietta, Fabio Pollice, Carlo Pongetti, Paola Pressenda, Matteo Puttilli, Viviana Re, Andrea Riggio, Giuseppe Rocca, Leonardo Rombai, Caterina Romeo, Elisabetta Rosa, Tania Rossetto, Massimo Rossi, Maria Cristina Salvatore, Franco Salvatori, Paolo Sellari, Silvia Siniscalchi, Rosario Sommella, Stefano Soriani, Luisa Spagnoli, Barbara Staniscia, Luigi Stanzione, Michele Stoppa, Monica Cristina Storini, Massimiliano Tabusi, Marcello Tanca, Anna Trono, Caterina Tuci, Mauro Varotto, Charles W.J. Withers (Regno Unito), Sergio Zilli

 

Rivista di geografia della Facoltà di Lettere e Filosofia della "Sapienza Università di Roma" (periodico di proprietà dell'Ateneo), edita dal 1988 ed erede delle Pubblicazioni dell’Istituto di Geografia edite dal 1931

Copyright © 2013 Sapienza Università di Roma – Roma


ISSN 1125-5218